Configurazioni


Configurazioni di raffreddamento personalizzate

Efficienza energetica, investimenti, costi di esercizio, dimensioni della stanza, protezione antirumore, ridondanza, condizioni climatiche - ogni progetto ha le sue esigenze specifiche quando si tratta di condizionamento di precisione. I nostri Clienti possono scegliere tra diverse configurazioni e quindi ottenere un equilibrio ideale tra investimento, costi di esercizio ed efficienza energetica. STULZ è il solo produttore che offre una così ampia gamma di configurazioni possibili.

Configurazione AS

raffreddamento a compressore con sistema ad espansione diretta (DX)

Il circuito frigorifero del condizionatore consiste di un evaporatore, una valvola di espansione, un compressore scroll ed un condensatore esterno raffreddato ad aria. L'aria ambiente, convogliata da un ventilatore, passa attraverso l'evaporatore, dove il calore le viene sottratto e trasferito al refrigerante. Il condizionatore e il condensatore esterno sono connessi l'uno all'altro da un circuito frigorifero chiuso.

Configurazione GS
Dissipazione del calore tramite miscela acqua-glicole

Simile alla configurazione AS, ma nella GS il calore viene trasferito dal circuito DX alla miscela di acqua-glicole tramite un condensatore a piastre integrato nell'unità. La miscela circola in un circuito chiuso e trasferisce il calore all'esterno tramite uno scambiatore di calore esterno.

Configurazione GES con Free Cooling Indiretto

La GES è una configurazione ibrida che combina la GS col Free Cooling Indiretto. Non appena i valori di temperatura esterna lo permettono, la configurazione GES passa dalla modalità a compressore alla modalità a risparmio energetico, utilizzando l'aria esterna per il Free Cooling Indiretto.

Nelle fasce di clima temperato a nord e sud dell'equatore, i vantaggi del Free Cooling Indiretto di CyberRow possono essre sfruttati al massimo. Il consumo di energia elettrica per il condizionamento dei Data Center scende fino al 60 %. Utilizzare CyberRow GES permette di tagliare i costi di esercizio e di rispettare l'ambiente.

Configurazione CW
Raffreddamento a liquido

Le unità CW operano senza un proprio circuito refrigerante, ma richiedono la produzione separata di acqua refrigerata. L'aria ambiente viene convogliata dai ventilatori attraverso l'unità di condizionamento, che trasferisce il calore alla miscela di acqua/glicole. Un chiller rimuove il calore dalla miscela. Il condizionatore e il chiller sono collegati da un circuito chiuso acqua/glicole.

Login on E-Stulz

for detailed technical specs

Verso l'alto